ROMAGNOLI Caravaggio Bianco 75cl – annata 2014

18,00

“Vintage Club” … le vecchie annate dei nostri grandi vini Piacentini!!

Emilia Bianco Indicazione Geografica Tipica

Tecnologia di produzione:

Raccolta manuale in cassette. Una parte delle uve, circa il 20%, viene raccolta tardivamente allo scopo di assicurare ai grappoli una maggiore concentrazione zuccherina e aromatica, raggiunta naturalmente sulle piante con le temperature del nostro autunno inoltrato. Alla raccolta manuale segue una pigiadiraspatura soffice e una pressatura altrettanto soffice. La fermentazione, avviata dopo opportuna chiarifica statica dei mosti, viene condotta alla temperatura controllata di 16°C circa, per un periodo che si aggira intorno ad un mese. Terminata la fermentazione, il vino ottenuto dalle uve surmature viene affinato per dodici mesi circa in barriques di rovere francese di secondo e terzo passaggio. Per il resto del vino invece si prevede un affinamento in acciaio. Viene poi eseguito l’assemblaggio in vasca, al quale segue l’imbottigliamento

Caratteristiche organolettiche:

Colore giallo carico, con venature paglierine. La Malvasia non si distingue quasi più ed il vino si avvicina più ai grandi Riesling alsaziani: importanti, strutturati, sapidi e fortemente minerali. Una bevuta ancora in evoluzione che dopo 7 anni ha abbandonato la grande e tipica aromaticità della Malvasia per lasciare libero sfogo alla verticalità del sapore rispetto alla caratteristica e nota rotondità del vitigno autoctono Piacentino. Una bevuto decisamente diversa, sorprendente e irriconoscibile per la fortissima evoluzione in essere. Annata in corso 2019

Composizione Ampelografica:
Malvasia di Candia 100%

Gradi alcolici:
13% vol

 

Esaurito